Salta al contenuto principale
Contenuto
Informazioni generali Corso di Laurea Magistrale Electronics Engineering

Classe delle lauree LM-29 - Lauree magistrali in Ingegneria elettronica

Il Corso di Studio si presenta

The Master’s Degree program is designed to provide advanced skills required for professionals able of working from the single component level up to the most complex systems.

The program is organized on two paths (curricula):

  • IES - Intelligent Electronic Systems oriented to the processing and transmission of information where the student will acquire skills in the field of micro and nanoelectronics, photonics, sensing, embedded systems and intelligent processing;
  • APE- Advanced Power Electronics oriented to power generation and control where the student will acquire skills in the field of wide band gap semiconductor devices, power electronics, embedded systems, electric drives, systems for efficient energy storage and conversion.

Thanks to the two curricula, their structuring, and a large number of free-choice credits (up to 30), the program is highly multidisciplinary and flexible and it allows a training in tune with the continuous evolution of technology.
An important experimental or design activity is planned as final test also in collaboration with international companies and research centers. There is therefore the possibility of getting into contact with a world that has no borders! The preparation of our students is known for its high quality: many of our graduates now work for major companies and research centers in Italy, Europe and the United States all characterized by high innovation in sectors such as: automation, automotive, manufacturing, microelectronics, electronics
design, and telecommunications.

The Master’s Degree Program in Electronics Engineering is open-access; however, some entry requirements must be met (for details see the “Ammissione” section at the bottom of this page or the Call for Application).

Cards
Immagine
Informazioni
Info e contatti

Course President​:

Prof. Luca Vincetti

 

Delegate for Orientation​:

Prof. Mattia Borgarino

Immagine
Organi del CDS
Organi del CdS

Gli afferenti ai Consigli dei Corsi di Studio (CdS) sono definiti annualmente sulla base dei carichi didattici prevalenti.
Ogni Consiglio viene coadiuvato nella progettazione e/o revisione dell'Offerta Formativa da un Comitato di Indirizzo, che si riunisce almeno una volta l'anno.

The Master’s Degree Program in Electronics Engineering is open-access; however, some entry requirements must be met (for details see the Call for Application):

  • Bachelor degree grade higher than 
    • 85/110 for Degrees awarded by Italian Universities
    • higher than 3/4 of the maximum score for Degrees awarded by non-Italian Universities
  • Level B2 (Common European Framework of Reference) language certificate

Please carefully check the deadlines specified in the Call for Application.

Regulation in force for the students enrolled in (coorte) 2023.

The regulation for students enrolled in (coorte) 2024 is being drafted and will be published shortly.

Il Corso di Laurea Magistrale in Electronics Engineering – Ingegneria Elettronica ha stabilito l'obbligo della compilazione di un piano degli studi da parte di tutti gli studenti iscritti al II anno in corso. La presentazione del piano degli studi avviene indicativamente dal 15 novembre al 30 gennaio (le date sono da confermare ogni anno). Non è prevista la compilazione al I anno.
Di norma la compilazione deve essere fatta via WEB su Esse3, voce "Piano carriera" e solo in casi particolari in forma cartacea utilizzando l'apposito modulo in distribuzione presso la Segreteria studenti di Ingegneria (Via Campi 213/b).

 

Si segnala che, allo studente che non abbia compilato il proprio piano degli studi nel periodo previsto, verrà assegnato un piano degli studi standard-statutario obbligatorio che diventerà il proprio piano effettivo.

 

Piano standard-statutario per la coorte* di studenti immatricolata nel 2019/2020, 2020/2021 e 2021/2022. 
Il piano degli studi prevede 15 cfu a libera scelta.
Allo studente che non abbia compilato il proprio piano degli studi entro il periodo previsto viene assegnato un piano degli studi standard-statutario, che diviene il proprio piano obbligatorio, e che prevede assegnati: Tecnologie di Infrastrutture di Reti e Traineeship per saturare le scelte previste.

 

 CARATTERISTICHE DEL PIANO DI STUDI – COORTI* ATTIVE

Studenti immatricolati coorte* 2019, 2020 e 2022

Il piano degli studi prevede:

  • 15 cfu a libera scelta; 

 

INFORMAZIONI TECNICHE SULLA COMPILAZIONE ON LINE

La compilazione del piano on lineprevede due alternative di compilazione, visualizzabili una volta entrati nell'area personale Esse3, alla voce Piano carriera:

1) uno schema di piano “APPR”,che prevede che il piano compilato sia automaticamente approvato: in questo percorso vengono proposti gli insegnamenti offerti dal Corso di laurea Magistrale in Electronics Engineering – Ingegneria Elettronica, unitamente a insegnamenti proposti in altri Corsi di Studio/Dipartimenti: si allega documento con indicate le possibili scelte alternative già approvate dal Consiglio di Corso di Studi.

2) uno schema di piano “PROP”che dovrà poi essere valutato dal Consiglio di Corso di Studi e che deve essere scelto solo da:

- studenti provenienti da passaggio/trasferimento da altro Corso di Laurea/Ateneo che hanno avuto esami facoltativiriconosciuti già approvaticon delibera del proprio Consiglio di Corso di Studi e caricati sul libretto elettronico. Solo nel caso in cui i cfu della delibera di passaggio/trasferimento non sia stata caricata sul libretto elettronico se la richiesta di convalida non sia stata ancora fatta, la compilazione del piano deve avvenire per mezzo dell'apposito modulo cartaceo in distribuzione presso la Segreteria Studenti di via Campi 213/b, da riconsegnare prima della scadenza negli orari di ricevimento.

- studenti che abbiano sostenuto esami facoltativi in Erasmus già approvati con delibera del proprio Consiglio di Corso di Studi e caricati sul libretto elettronico;

- studenti che vogliono sostenere esami extra manifesto di Electronics Engineering, dopo aver chiesto alla Segreteria Studenti di caricare l'attività didattica a libretto; si consiglia, se si ha intenzione di fare delle scelte extra manifesto, di informarsi preventivamente dal Presidente del Corso di Laurea, per evitare di incorrere in una non approvazione, che porterebbe nel caso in cui gli esami fuori manifesto siano già stati sostenuti a NON poterli considerare nella propria carriera (poiché saranno considerati sovrannumerali) e non faranno parte del numero di CFU utili per conseguire il titolo con la necessità quindi di sostenere ulteriori esami.

I piani in stato PROP verranno valutati dal Consiglio di Corso di Studio successivamente alla scadenza per la compilazione dei piani.

Lo studente sarà contattato in caso il piano venga respinto per una nuova compilazione.

 

INFORMAZIONI

Per informazioni o chiarimenti è possibile contattare:

  • Presidente di Corso di Studi: per informazioni riguardanti la scelta di esami extra manifesto;
  • Coordinamento Didattico e Segreteria Studenti: per informazioni tecniche sulla compilazione del piano di studi.

In questo documento viene illustrata la prova conclusiva del percorso formativo per studenti iscritti a corsi con ordinamento secondo DM270/04 e viene descritta la procedura da seguire per potervi essere ammessi.

La prova finale è pubblica e consiste nella discussione di una tesi scritta, redatta in modo originale dallo studente sotto la guida di un docente relatore (in Lingua Inglese per gli studenti dalla coorte 2012 in poi). In particolare la prova finale consiste:

nella presentazione e discussione di un elaborato/progetto, comprendente di norma una parte sperimentale e di laboratorio, sviluppato sotto la supervisione di un docente relatore, anche presso industrie, aziende o enti esterni, sulla base di apposita convenzione.

Gli studenti, dopo avere superato tutti gli esami obbligatori del primo anno oppure 75 CFU, richiedono al relatore l'assegnazione dell’argomento della tesi.

Gli studenti non sono vincolati a scegliere un titolo presente in questa lista. Questa lista viene continuamente aggiornata e modificata secondo le indicazioni fornite dai docenti.
 

La Commissione esaminatrice valuta la prova finale e, in caso di superamento della stessa, assegna per la prova finale un punteggio intero da 0 a 7 centodecimi tenendo conto della qualità del lavoro svolto e della capacità espositiva dimostrata. Non sono previsti punti aggiuntivi.

Il tutorato, in ottemperanza alle disposizioni dell'art. 13 delle legge 341/90, è un servizio finalizzato ad assistere gli studenti iscritti all'università lungo tutto il percorso degli studi, rimuovendo gli ostacoli per una proficua frequenza dei corsi e favorendo la partecipazione attiva alla vita universitaria.

Il docente tutor è un punto di riferimento a cui rivolgersi per chiedere consigli, ricevere aiuto per l'inserimento nel proprio percorso di studi e per avere tutte le forme di assistenza finalizzate a rendere più efficaci e produttivi gli studi universitari.

Il docente tutor in particolare può fornire un supporto metodologico-didattico, finalizzato a superare difficoltà legate all'apprendimento (es. preparare un esame, mettere in relazione i contenuti delle diverse discipline, chiarire dubbi sulle materie di studio) oppure può contattare direttamente gli studenti in difficoltà per proporre loro azioni di supporto predisposte dall’Ateneo.

Nessuna propedeuticità obbligatoria.

Cards
Immagine
Organi del CDS
Stage e Tirocini
Immagine
Tutor
Tutorato